Voucher per l'internazionalizzazione - Studio Blescia

Settembre 2, 20150

Incentivi alle piccole e medie imprese

 

Voucher per l’internazionalizzazione – Procedura telematica per la richiesta (nota informativa CNDCEC 1.9.2015 n. 67).

Con l’informativa 1.9.2015 n. 67, il CNDCEC ha annunciato l’apertura della finestra temporale entro la quale sarà possibile registrarsi, tramite apposita procedura telematica, alla sezione “Voucher per l’internazionalizzazione” del sito internet del Ministero dello Sviluppo economico.

L’iniziativa, disposta con DM 15.5.2015, prevede lo stanziamento di 10 milioni di euro per sostenere le PMI e le reti di imprese che intendono orientarsi ai mercati internazionali inserendo nella propria azienda, per almeno sei mesi, un’apposita figura specializzata, il cosiddetto “Temporary Export Manager” (o TEM), a cui demandare il compito di studiare, progettare e gestire i progetti relativi ai mercati esteri.

Una volta effettuata la registrazione sul sito del MISE, il responsabile dell’azienda potrà consultare l’Elenco delle Società di servizi TEM, stilata dallo stesso Ministero, da cui si potrà attingere per l’individuazione della figura consulenziale prescelta. Stipulato il contratto con una delle società presenti nell’elenco ed ottenute le credenziali per accedere alla piattaforma informatica, l’impresa potrà compilare on line la richiesta per l’agevolazione, che verrà erogata a saldo e in un’unica soluzione, dietro la presentazione di tutta la documentazione necessaria alla rendicontazione della spesa.

Le domande per l’ottenimento del voucher potranno essere inoltrate a partire dal prossimo 22 settembre, ma grazie alla pre-registrazione, si potrà iniziare a compilare la modulistica on line già dal 15 settembre. Verificata la sussistenza dei requisiti, il Ministero procederà ad assegnare l’agevolazione secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande.

 

Luigi Blescia

Luigi Blescia

è esperto di diritto societario, tributario ed ha maturato significative esperienze assistendo importanti gruppi imprenditoriali italiani , nonché imprese familiari. È Presidente di Commissione dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Foggia. Leggi di più ►

Leave a Reply

Studio Blescia

2022 © Studio Blescia & Partners
P.IVA 03675830719

Privacy PolicyCookie Policy

Seguici su

Credits: Strinet