HomeTag

luigi blescia Archivi - Studio Blescia

https://www.studioblescia.it/sb14/wp-content/uploads/2020/11/Format-immagini-Blog-Post-2.jpg

Abbiamo intervistato il Dott. Luigi Blescia rivolgendogli alcune delle domande che stanno attanagliando la maggior parte degli imprenditori italiani in questo difficile periodo di emergenza epidemiologica. Lo scopo è cercare di fornire suggerimenti e consigli per salvaguardare e risollevare quanto prima il quadro finanziario degli operatori economici. Quali sono le maggiori difficoltà riscontrate in questo...

https://www.studioblescia.it/sb14/wp-content/uploads/2019/07/circolare_studio_blescia-1280x640.jpg

1. Rideterminazione del costo fiscale dei terreni - Redazione della perizia e valore minimo di riferimento 2. Associazioni sportive dilettantistiche - Violazione dell’obbligo di tracciabilità dei pagamenti e dei versamenti - Sanzioni applicabili 3. Soggetti della Regione Emilia Romagna colpiti dagli eventi atmosferici di febbraio 2015 4. Sospensione dei termini per gli adempimenti fiscali 5. Rimborsi IVA prioritari - Estensione agli esercenti attività di proiezione cinematografica

https://www.studioblescia.it/sb14/wp-content/uploads/2014/12/professionisti.jpg

L'irregolare introduzione in deposito, però, non può essere sanzionata con la richiesta dell'IVA all'importazione, qualora la stessa imposta sia già stata assolta al momento di estrazione dei beni mediante il meccanismo del reverse charge. La sanzione nella misura del 30%, di cui all'art. 13 del DLgs. 471/97, è conforme ai principi di proporzionalità enunciati dalla Corte di Giustizia. Conformemente al disposto dell'art. 16 co. 5-bis del DL 185/2008, le prestazioni di servizi (manipolazioni usuali e operazioni di perfezionamento) effettuate sui beni custoditi nei depositi IVA si considerano materialmente eseguite nel deposito anche se materialmente eseguite nei locali limitrofi, senza tempi minimi di scarico, né obbligo di scarico dal mezzo di trasporto (che potrebbe essere anche un container).

https://www.studioblescia.it/sb14/wp-content/uploads/2014/12/professionisti.jpg

Professionisti “senza Cassa” iscritti in via esclusiva alla Gestione separata INPS e non pensionati - Aliquote contributive - Conferma della misura del 27% - Novità del DL milleproroghe convertito (circ. INPS 11.3.2015 n. 58)Modificando la precedente circ. n. 27/2015, l’INPS comunica che l’art. 10-bis del DL 192/2014 (il c.d. “Milleproroghe”), inserito in sede di conversione nella L. 11/2015, ha rideterminato l’aliquota contributiva previdenziale per i lavoratori autonomi titolari di partita IVA iscritti alla Gestione separata (i c.d. professionisti “senza Cassa”), che non risultino che iscritti ad altre Gestioni previdenziali obbligatorie, né pensionati, nelle seguenti misure:

https://www.studioblescia.it/sb14/wp-content/uploads/2019/07/circolare_studio_blescia-1280x640.jpg

1. Sottoscrizione di accordi per lo scambio di informazioni con la Svizzera e con il Lichtenstein 2. Deposito dei bilanci in formato XBRL - Decorrenza della nuova tassonomia integrata 3. “Split payment” - Accesso prioritario al rimborso dei crediti IVA - Estensione 4. Modelli INTRASTAT - Semplificazioni per la compilazione dei modelli INTRA “servizi” 5. Presentazione degli interpelli per la disciplina delle società di comodo

https://www.studioblescia.it/sb14/wp-content/uploads/2019/07/circolare_studio_blescia-1280x640.jpg

1. Abolizione delle deduzioni IRAP per i dipendenti agricoli 2. Estinzione della società - Effetti ai fini fiscali e contributivi - Chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate 3. Attività di assistenza fiscale svolta dai professionisti e dai CAF - Compensi per l’attività prestata dal 2015 4. Lavoro dipendente prestato all’estero - Approvazione delle retribuzioni convenzionali per il 2015 5. Ritardi nei pagamenti - Individuazione dei tassi “legali” di mora applicabili al primo semestre 2015

https://www.studioblescia.it/sb14/wp-content/uploads/2019/07/circolare_studio_blescia-1280x640.jpg

1 Introduzione della “voluntary disclosure” c.d. “estera” 2 Profili penali della “voluntary disclosure” c.d. “estera” o “interna” - Introduzione del reato di  autoriciclaggio 3 Trasmissione delle dichiarazioni di intento - Nuove modalità 4 Banca dati VIES - Modalità di inclusione dei soggetti passivi IVA 5 Fringe benefit - Uso promiscuo degli automezzi aziendali - Approvazione delle Tabelle ACI per il 2015

https://www.studioblescia.it/sb14/wp-content/uploads/2019/07/circolare_studio_blescia-1280x640.jpg

1  Credito d’imposta per imprese e lavoratori autonomi danneggiati dal sisma del maggio 2012 - Modifiche alla disciplina e riapertura dei termini di presentazione delle domande 2  Credito d’imposta per l’assunzione di personale altamente qualificato - Nuovi termini di presentazione delle istanze 3  Enti non commerciali che adottano il regime agevolato della L. 398/91 - Tracciabilità dei pagamenti e degli incassi superiori a 516,46 euro 4  Credito IVA trimestrale - Modifica della scelta tra compensazione e rimborso 5  Cessioni all’esportazione a cura del cessionario - Prova dell’uscita dei beni dal territorio dell’Unione europea

https://www.studioblescia.it/sb14/wp-content/uploads/2019/07/circolare_studio_blescia-1280x640.jpg

1 Compensazione nel 2014 dei crediti commerciali verso Pubbliche Ammini¬stra¬zioni con somme iscritte a ruolo - Modalità attuative 2 Soggetti alluvionati del mese di ottobre 2014 - Sospensione dei ter¬mini per gli adempimenti fiscali 3 Indagini finanziarie - Prelevamenti non giustificati dei profes¬sionisti - Presunzione di compensi “in nero” - Illegittimità costi¬tu¬zionale 4 Contratti di godimento in funzione della successiva alienazione di immobili (c.d. “rent to buy”) - Disciplina fiscale - Chiarimenti del¬l’AIDC 5 Lavoro subordinato - Incentivi per l’assunzione di lavoratori am¬messi al Pro¬gramma “Garanzia Giovani” - Chiarimenti dell’INPS

https://www.studioblescia.it/sb14/wp-content/uploads/2019/07/circolare_studio_blescia-1280x640.jpg

1. Crediti d’imposta per le strutture alberghiere e ricettive e gli operatori turistici 2. Credito d’imposta per la ristrutturazione di sale cinematografiche 3. IMU e TASI - Presentazione della dichiarazione da parte degli enti non commerciali - Approvazione del modello - Modalità e termini 4. Trasferimento della sede all’estero - Sospensione o rateizzazione delle imposte dovute - Disposizioni attuative 5. Regime IVA dell’editoria - Chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

Studio Blescia

2019 © Studio Blescia & Partners
P.IVA 03675830719

Privacy PolicyCookie Policy

Seguici su

Credits: Strinet